Il programma di Màt 2016

 

Dal 22 al 30 ottobre prossimi si terrà la sesta edizione della Settimana della Salute Mentale di Modena. Un appuntamento che quest’anno vedrà circa 80 eventi tra Convegni, dibattiti, film, presentazioni di libri, musica e spettacoli.

Il programma completo delle iniziative lo trovi a questo link.

La nostra associazione organizza e gestisce alcuni eventi all’interno della settimana:

  • Il giorno 23 ottobre, dalle 15,00 alla 19,00, organizza un Open day alla Fonte di via Fonte San Geminiano, che prevede la presentazione del progetto di rigenerazione urbana della struttura, delle attività svolte dall’Associazione, l’esibizione di gruppi canori, tra cui la nostra Officina del suono, una conferenza sull’esperienza del Paolo Pini di Milano e della Cascina Clarabella di Iseo. La giornata si concluderà con un momento conviviale. Collaboreranno alla gestione dell’evento l’associazione “Orti Condivisi” e l’associazione  “Architetti di strada”.
  • Il giorno 26 ottobre la dr.ssa Melita Cavallo presenterà alla libreria Feltrinelli il suo ultimo libro “Si fa presto a dire famiglia”
  • Il giorno 27 ottobre la nostra compagnia teatrale Fuali rappresenterà al Teatro dei Segni l’ultima opera “I miei giorni felici”

Tra gli altri eventi della settimana che ci coinvolgeranno più da vicino segnaliamo la marcia contro il pregiudizio il 22 ottobre e il convegno nazionale delle Parole Ritrovate il giorno 25 ottobre, che quest’anno ha come tema “La cura si-cura? Cura e reciprocità oltre il farmaco”

11 ottobre 2016

 

Casa Mariano 2016: Il racconto di una volontaria

Continuiano, con questo contributo di Patrizia Baldini, a raccontare l’esperienza dei soggiorni di Palagano. Come si evince dal confronto con altre testimonianze, ogni turno, pur all’interno di uno schema collaudato da anni, assume connotazioni diverse dagli altri, dipendenti da vari fattori: le competenze dei volontari, gli interessi degli utenti partecipanti e altri elementi imprevedibili.

Diario di una settimana a Palagano – Casa Mariano

8-14 agosto 2016

?

8 agosto – lunedì

Finalmente si parte! Abbiamo una settimana davanti a noi a Casa Mariano, Palagano, sui monti dell’Appennino modenese. Saranno giorni di convivenza, condivisione, soluzione di problemi, divertimento, escursioni, arte terapia e feste. E, dulcis in fundo, domenica ci verrà a trovare un gruppo di bambini Saharawi accompagnati dalle volontarie dell’Associazione Kabara Lagdaf.

Siamo in otto persone: due volontarie e sei ospiti.

Ci fermiamo, come sempre, a fare la spesa a Sassuolo. Non abbiamo, ahinoi, il pullmino, rimasto a piedi proprio ieri. Viaggiamo con due auto, stracariche. E dove la mettiamo la spesa? A Paola viene la brillante idea di prendere in prestito un carrello della spesa, attaccarlo dietro alla mia auto e trascinarlo così fino a Palagano. Forse però è meglio stringerci un po’, infilare pesche e pomodori in ogni pertugio della macchina e partire senza carrello.

Read more “Casa Mariano 2016: Il racconto di una volontaria”

Laboratorio di arteterapia. Un contributo

Da alcuni anni si svolge nella nostra associazione un laboratorio di arteterapia. Ospitiamo in questa pagina un contributo di Lucia Barbieri, che ha collaborato con Patrizia, sull’esperienza fatta  nell’ultimo laboratorio.

L’UOMO E IL MONDO IDEALE

Incontri di arte terapia condotti da Patrizia Baldini, arte terapeuta e Lucia Barbieri, arte terapeuta in formazione.

Gli incontri di arte terapia si svolgono tutto l’anno da settembre a giugno il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18 nella sede di via Albinelli dell’associazione. Partecipano gli utenti fino a un massimo di 6 persone, i volontari, gli operatori e i tirocinanti in numero variabile.
Read more “Laboratorio di arteterapia. Un contributo”

Una settimana a Palagano

Montefriorino 2016Da 7 anni, ormai, l’attività della nostra associazione nei mesi di luglio e agosto si trasferisce a Casa Mariano a Palagano, un centro dell’appennino Modenese. É un’esperienza che coinvolge decine di utenti della salute mentale, di volontari e amici, che ci danno un contributo prezioso per il successo dell’iniziativa.
Come ormai avviene da molti anni, io e Concetta facciamo sempre il primo turno che parte la prima settimana di luglio.

Quest’anno utilizziamo il pulmino nuovo che ci hanno donato gli amici del Circolo Arci di San Pancrazio.

Read more “Una settimana a Palagano”

Insieme a voi: il numero di giugno

E’ uscito il numero di giugno del giornalino della nostra Associazione. In questo numero laredazione ha scelto come tema la “Libertà”, concetto complesso attorno al quale si sono sviluppate numerose discussioni, anche accese. Il confronto sulla libertà religiosa, in particolare, è stato molto vivace: il report ospitato sul giornalino ne dà solo parzialmente conto.
Il numero è corredato, come al solito, dalle foto delle opere del laboratorio di arteterapia della nostra Associazione. Le foto della prima sezione documentano le attività degli altri laboratori.

Potete scaricare il Insieme a voi di maggio 

7 giugno 2016

Uno spazio per sé insieme agli altri

Laboratorio di scrittura autobiografica

Immagine per autobiografia“Tra il mese di novembre 2015 e il mese di gennaio 2016 si è svolto nella nostra associazione un nuovo ciclo di scrittura autobiografica.
Su questo tema la nostra associazione ha organizzato nel 2014 un evento all’interno della settimana della Salute Mentale; ad altri eventi in altre edizioni di Màt sul tema ha partecipato anche Duccio Demetrio, fondatore della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari. L’idea portante dell’esperienza è che partendo dall’idea che la parola è farmaco, attraverso la scrittura autobiografica il soggetto recupera la memoria, le tracce della propria vita, spesso fratturate, e cerca di comporle e riportarle a storia unitaria. Processo, questo che ha una funzione terapeutica nel senso più profondo del prendersi cura di sé e riappropriarsi della propria vita ricostruendone il senso.

Di seguito il contributo delle due coordinatrici del laboratorio sull’esperienza fatta nell’ultimo corso.”

 

Perché un laboratorio di scrittura autobiografica? Perché scrivere di sé?

Scrivere di sé è una occasione per ricordare momenti della propria storia, per ripensare alla propria vita, per collocare nel tempo e dare ordine ai ricordi.

Scrivere di sé dà fiducia in se stessi, alimenta l’autostima.

Read more “Uno spazio per sé insieme agli altri”

“Fuori come va?” – Un numero sullo sport

N.14 - Sport - 28.4.16

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta di Modena di ieri (28 aprile 2016) il numero della rubrica “Fuori come va?” dedicato allo sport. Il progetto della rubrica, nato nel 2013, è condiviso dalla nostra Associazione, dall’Associazione degli utenti della salute mentale “Idee in circolo”, dal Social Point, dal Dipartimento di salute mentale, dal Servizio stampa dell’Asl e dalla Gazzetta di Modena.

In questo numero ( il n. 15)  si affronta il tema dello sport . “Sport che si rivela una grande risorsa terapeutica anche per il disagio psicologico. E sport che, dall’altra parte, permette di analizzare e riflettere su certe estremizzazioni della cosiddetta normalità che sfociano di fatto, nel disturbo e sono segnali di nevrosi o addirittura di psicosi” (dalla presentazione del numero)

Nel numero sono ospitati un’intervista a Ermes Ferrari (Il mio sport tra passione e ironia), una testimonianza di Giorgio Tessari (Io un tifoso innamorato fisso. Così il calcio mi ha sedotto), una testimonianza di Francesco (Attività fisica contro l’agorafobia – Un semplice rimadio alla malattia, bastano dieci minuti al giorno per stare bene) e una scheda di ferdinando Tripi (Una palestra psicattiva con la Medicina dello Sport).

Scarica il PDF della pagina della Gazzetta di Modena

“Insieme a voi”: un’esperienza decennale

Front. giornalini
Alcuni numeri di “Insieme a voi”

L’esperienza del giornalino della nostra Associazione è iniziata oltre 10 anni fa. Si incominciò raccogliendo testi scritti degli utenti (riflessioni, poesie, racconti, testimonianze) utilizzando le poche strumentazioni tecniche che avevamo (qualche computer e qualche stampante).

Pur nell’avvicendarsi dei coordinatori e dei redattori, esso ha conservato una struttura definita nei suoi primi anni di vita. Ogni numero è suddiviso in tre sezioni: la prima dedicata alle attività dell’associazione, con contributi di volontari e utenti; la seconda raccoglie testi prodotti dai redattori relativi ad un argomento scelto e discusso negli incontri di redazione; una terza raccoglie contributi (anche di soggetti esterni alla redazione) di varia natura (testi liberi, poesie, riflessioni, testimonianze, racconti…)

Read more ““Insieme a voi”: un’esperienza decennale”

Open day alla “Fonte” sabato 27 febbraio

Open day-fonteLa “Fonte” di via Fonte s. Geminiano si apre sabato 27 febbraio alla cittadinanza; da quando la nostra associazione ne utilizza gli spazi, vi si svolgono numerose attività che hanno coinvolto, e coinvolgono tuttora, utenti, familiari, operatori e volontari, sono nate nuove relazioni tra le persone, altre si sono rafforzate in un clima di cooperazione attiva; l’area esterna, poi, è stata riqualificata, sono stati realizzati orti di diverse tipologie, è stata rimessa in funzione la serra, in collaborazione con l’Associazione OrtiCondivisi.

Read more “Open day alla “Fonte” sabato 27 febbraio”

Un nuovo pulmino donato alla nostra Associazione

Consegna Renauilt TraficIeri pomeriggio, nella sede del Circolo Arci di san Pancrazio, si è svolta la cerimonia di consegna delle chiavi di un pulmino fiammante Renault Trafic alla nostra Associazione (il vecchio Renault Master che abbiamo usato per tanti anni ha fatto ormai il suo tempo). I soci del circolo avevano individuato Insieme a noi come destinataria di una donazione fatta con il ricavato di parecchi anni di attività volontaria nella cura del verde pubblico.

Read more “Un nuovo pulmino donato alla nostra Associazione”