Una rete per il benessere

Una rete per il benessere è un progetto biennale (2009-2010) della nostra Associazione, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, che si colloca in continuità con il progetto “Esci con noi” terminato lo scorso anno.

(Dal documento di progetto)

Quadro di riferimento del progetto

“Nell’ambito della salute mentale è fondamentale che le persone con sofferenza psichica ritrovino una modalità attiva e positiva di vivere in mezzo agli altri. Occorre risponde al loro bisogno di socialità, promuovere situazioni in cui possano avvenire scambi appaganti e alla pari fra le persone, pensare e inventare nuove modalità di stare insieme. Come sostiene Peppe dell’Acqua…… ‘è necessario mettere in comunicazione diversi settori della società, promuovere incontri, stimolare la discussione per rompere il silenzio e abbattere i tanti pregiudizi che circondano il disagio psichico’. … Le uscite, che si tratti di spettacoli, feste o gite, sono un passaggio importantissimo per avvicinarsi al modello di integrazione che ci auspichiamo”. Per evitare ” il rischio che si riducano ad aventi in qualche modo limitati, scollegati tra loro… occorre trasformare i vari contatti con singoli individui, associazioni, istituzioni, in stabili colaborazioni”

Obiettivo generale del progetto

“L’obiettivo generale dl progetto è rafforzare la rete di collegamenti tra l’Associazione “Insieme a noi” e altre associazioni di familiari, gruppi di auto-aiuto, di utenti, di cooperative sociali, Centri servizi del Volontariato e Dipartimenti di Salute Mentale della nostra regione e non solo, così da soddisfare l’esigenza sempre più forte di comunicazione tra coloro che in prima persona convivono quotidianamente con la sofferenza psichica e in modo da promuoverne il protagonismo.” Il progetto prevede la visita a “varie città che ospitano manifestazioni di particolare interesse per il tema della salute mentale e/o realtà con le quali l’Associazione abbia dei contatti rilevanti. Nel caso di mete distanti o di eventi di grande rilevanza si prevede anche la possibilità di pernottare per una o più notti….”

Obiettivi specifici

“- Rafforzare rapporti e legami con altre realtà che permettano una più costante circolazione delle informazioni su iniziative o eventi, di inviti o di richieste di aiuto e sostegno.

– Venire in contatto con realtà diverse e avere la possibilità di confrontarsi, trarre insegnamenti e suggerimenti da altre esperienze.

– Valorizzare conoscenze e amicizie che nascono in occasioni di socializzazione, cercando di riproporre momenti d’incontro.

– Mostrare il lavoro compiuto attraverso spettacoli, mostre e proiezione del materiale audiovisivo, che diventino tappe fondamentali per il percorso di crescita e autostima di ognuno.

– Ospitare a Modena i gruppi con i quali partiranno le collaborazioni, avere il piacere di guidarli attraverso le bellezze della nostra città.

– Visitare città e mostre d’ arte che soddisfino gli interessi culturali manifestati durante i laboratori di pittura e disegno.”

Maggio 2009


Lascia un commento