Il nuovo statuto di Insieme a noi

 

La nostra associazione si è data un nuovoi statuto: l’assemblea degli iscritti lo ha approvato nella riunione del 25 giugno 2019. Loccasione ci è stata data dalla necessità di adeguare il nostro statuto originario (approvato all’atto di costituzione di Insieme a noi, nel 1994) alla legge, emanata nel 2016, che detta una nuova disciplina per tutti gli enti del terzo settore tra cui le orgnizzazioni di volontariato. L’intento della legge di riforma è quello di armonizzare e riorganizzare la normativa che precedentemente disciplinava i singoli enti, pecisandone gli ambiti di azione e i principi costitutivi.

Lo statuto, nella redazione finale approvata dall’assemblea, è il frutto di una riflessione che ha coinvolto i l’intero Consiglio Direttivo.

Tra gli elementi caratterizzanti il nuovo statuto ricordiamo

  1. L’affermazione che l’associazione, che prende il nome “Associazione di volontariato Insieme a noi – ODV”, è un centro di vita associativa di familiari e amici di persone con sofferenza psichica;

  2. Le finalità statutarie  principali: Promuovere la salute mentale di comunità favorendo l’inclusione sociale delle persone con sofferenza psichica; sostenere e supportare i loro familiari; promuovere la cultura della solidarietà; promuovere attività dirette a sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi delle persone portatrici di sofferenza psichica
  3. L’individuazione delle seguenti attività di interesse generale: attività destinate a rimuovere e superare le situazioni di bisogno o difficoltà che la persona umana incontra nel corso della sua vita; attività culturali, artistiche o ricreative  con finalità educative e di interesse sociale; attività di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato; alloggio sociale; agricoltura sociale; promozione e tutela dei diritti dei soggetti fragili.

  4. La possibilità di potere svolgere anche attività diverse da quelle sopra indicate a condizione che siano secondarie e strumentali rispetto ad esse.

  5. La costituzione di un fondo di garanzia per l’acquisto delle personalità giuridica

  6. Viene ribadito il principio costitutivo dell’organizzazione di volontariato: l’azione del volontario è libera e gratuita (è ammesso solo il rimborso delle spese effettivament sostenute).

L’adeguamento alla nuova normativa è stato anche l’occasone per definire, in modo più puntuale, le regole riguardanti la forma giuridica, le figure dei soci, dei volontari e dei collaboratori, gli organi sociali e loro funzionamento, le scritture contabili, i bilanci e le imposizioni fiscali.

Leggi il nuovo Statuto